Corporate GovernanceCodice Etico

Il Codice Etico

Gruppo Waste Italia è consapevole di svolgere un ruolo rilevante rispetto allo sviluppo economico e al benessere delle comunità in cui è presente. La missione del Gruppo è incentrata sulla crescita e sulla creazione di valore condiviso e duraturo nel tempo per tutti i propri Stakeholders.
Il Consiglio di Amministrazione ha quindi ritenuto fondamentale definire con chiarezza i valori e i principi che guidano l’azienda per garantire che, tutte le attività siano svolte nell’osservanza delle norme di riferimento. 
Il presente Codice Etico, sulla base dei principi fondamentali che ispirano la gestione dell’impresa, rappresenta la raccolta delle regole comportamentali che tutti i soggetti sono tenuti a rispettare nello svolgimento delle proprie attività. 

codice etico1

Il Management di Gruppo Waste Italia ha il compito di dare concretezza ai valori e ai principi contenuti nel Codice, facendosi carico delle responsabilità verso l’interno e verso l’esterno e rafforzando la fiducia, la coesione e lo spirito della Società. Il management è tenuto a conoscere i contenuti del Codice e a tenerli nella dovuta considerazione nel proporre e realizzare i progetti, le azioni e gli investimenti utili ad accrescere nel lungo periodo il valore dell’impresa, il rendimento per gli azionisti, il benessere a lungo termine per i collaboratori e la collettività.

La Direzione di Gruppo Waste Italia è garante della diffusione, applicazione e aggiornamento del Codice Etico, anche in funzione dell’evoluzione delle leggi di riferimento e della sensibilità civile, e si adopera per stimolare la consapevolezza della sua importanza in tutti i propri collaboratori. La funzione di Garante del Codice è affidata all’Organismo di Vigilanza ex D.Lgs. 231/2001, dotato di autonomi poteri di iniziativa e controllo. Il Codice etico è approvato dal Consiglio di Amministrazione di ciascuna Società del Gruppo.

Gruppo Waste Italia si impegna a garantire la completa osservanza dei contenuti del Codice attraverso strumenti e procedure di informazione, sistemi di controllo e, nel caso di irregolarità, si impegna ad adottare le adeguate misure correttive. Il Codice Etico, richiamando principi di comportamento che servono anche a prevenire i comportamenti illeciti regolamentati nel Modello 231, costituisce un elemento integrante dello stesso.
La Società si impegna inoltre all’aggiornamento dei contenuti del codice per esigenze dettate dal variare del contesto, della normativa di riferimento, dell’ambiente o dell’organizzazione aziendale. 

Il Codice Etico aggiornato è stato approvato dal Consiglio di Amministrazione il 23 gennaio 2015

Questo sito non utilizza cookie di profilazione ma solo cookie tecnici che vengono utilizzati per garantire la corretta funzionalità del sito e dei suoi servizi.