Corporate GovernanceControllo interno e gestione rischi

Market Abuse

Il Consiglio di Amministrazione di Gruppo Waste Italia in data 18 marzo 2010 ha approvato la “Procedura in materia di informazione societaria” che costituisce la linea guida in materia di gestione dei flussi informativi interni ed esterni al Gruppo.

La procedura introduce i principi di comportamento per la tutela della riservatezza delle informazioni aziendali in generale, come richiesto dal Codice di Autodisciplina, e disciplina la gestione interna delle informazioni privilegiate, definendo le modalità di valutazione, nonché gli obblighi di comportamento specifici delle persone che hanno accesso a informazioni privilegiate.
Attraverso questa procedura il gruppo espone le modalità che il personale della Società a qualsiasi titolo coinvolto nella gestione delle informazioni e delle relative comunicazioni (interne ed esterne) è tenuto ad osservare, le previsioni di legge esistenti in materia nonché le norme comportamentali richiamate dal Codice Etico.

La procedura definisce le modalità di istituzione, tenuta e aggiornamento del Registro delle persone aventi accesso a informazioni privilegiate e disciplina la comunicazione al pubblico delle informazioni privilegiate, definendo il processo di emissione dei comunicati stampa price sensitive.

Questo sito non utilizza cookie di profilazione ma solo cookie tecnici che vengono utilizzati per garantire la corretta funzionalità del sito e dei suoi servizi.