Responsabilità socialeSistema di gestione SR10

Sistema di gestione SR10

Gruppo Waste Italia Spa, già Kinexia S.p.A, consapevole dei vantaggi connessi all’adozione di un comportamento socialmente responsabile, ha deciso di implementare un adeguato Sistema di gestione per la responsabilità sociale, progettato e documentato secondo quanto richiesto dai requisiti della norma SR10:2011 Sistemi di gestione per la responsabilità sociale ed esteso a tutte le attività svolte, con l’obiettivo prioritario di contribuire allo sviluppo sostenibile.
Il Sistema di gestione per la responsabilità sociale si fonda sull’impegno che Gruppo Waste Italia Spa pone nel promuovere i principi della responsabilità sociale così come definiti dalla norma ISO 26000:2010, Guida sulla responsabilità sociale:

  • Responsabilità di rendere conto in merito alle attività e decisioni ai propri stakeholder;
  • Trasparenza e comportamento etico;
  • Rispetto degli interessi degli stakeholder;
  • Rispetto del principio di legalità, delle norme internazioni di comportamento e dei diritti umani.

Gruppo Waste Italia è stata prima azienda quotata in Italia a ottenere, nel 2014, la certificazione SR10. L’eccellenza della politica Corporate Social Responsibility del Gruppo è stata certificata da Certiquality (parte del network IQNET, che ha verificato la conformità delle procedure aziendali ai requisiti previsti dallo standard SR10 e accertato l’effettiva implementazione di un sistema gestionale che garantisce la massima trasparenza e attenzione nell’interazione con gli stakeholder (comunità finanziaria, dipendenti, azionisti, comunità locali, fornitori associazioni sul territorio). Nel corso del 2016, la certificazione è stata rinnovata.

Lo standard SR10 definisce i requisiti "certificabili" di un Sistema di Gestione della Responsabilità Sociale per agevolare l’azienda nel raggiungimento delle aspettative degli stakeholder attraverso un comportamento etico e trasparente. In quanto requisiti stabiliti sulla base della PDCA Plan-DO-Check-Act, sono integrabili ai sistemi di gestione ISO9001 e ISO14001. 

pdca

Gli obiettivi generali perseguiti da Gruppo Waste Italia Spa attraverso il proprio Sistema di gestione per la responsabilità sociale sono:

  • Rispettare i requisiti stabiliti dalla norma SR10:2011 Sistemi di gestione per la responsabilità sociale ed anche gli altri requisiti riferiti alla responsabilità sociale eventualmente sottoscritti;
  • Rendere conto degli impatti rilevanti significativi connessi alle proprie attività e decisioni;
  • Divulgare in modo chiaro e completo le informazioni connesse alle attività e decisioni per le quali è responsabile;
  • Perseguire onestà, equità ed integrità nell’implementazione delle proprie attività e decisioni;
  • Rispettare, prendere in considerazione e rispondere agli interessi dei propri stakeholder;
  • Adempiere a tutte le prescrizioni legali applicabili ed alle norme di comportamento internazionali e nazionali;
  • Perseguire il miglioramento continuo del proprio Sistema di gestione per la responsabilità sociale.

Nello specifico del proprio Sistema di gestione per la responsabilità sociale l’impegno del Gruppo è rivolto a:

  • Considerare le aspettative delle comunità locali, della comunità finanziaria, degli azionisti, dei dipendenti, dei fornitori di beni/servizi, delle associazioni ambientaliste e dei media in merito ai temi di aumento di occupazione locale, indotto economico, investimenti e utili e di eventuali impatti ambientali connessi all’apertura o all’ampliamento di un sito ad opera delle società partecipate nella gestione dei rifiuti e/o dell’energia;
  • Perseguire il miglioramento della qualità ambientale e della salute e sicurezza dei lavoratori adottando strumenti e processi produttivi e gestionali innovativi;
  • Migliorare il processo di gestione dei rischi connessi alle attività con l’adozione di un adeguato modello organizzativo 231 sulla responsabilità amministrativa delle società;
  • Sostenere il coinvolgimento e la produttività dei dipendenti;
  • Valorizzare le specifiche capacità dei dipendenti nei cambiamenti organizzativi connessi a ristrutturazioni aziendali;
  • Gestire il rischio di perdita di occupazione e cessazione dei contratti fornitori/clienti in caso di vendita di rami aziendali oppure di aziende partecipate o durante cessione di attività valorizzandone contestualmente il potenziale aumento dei ricavi;
  • Attuare una strategia di diversificazione del business tenendo in considerazione eventuali cambiamenti organizzativi, l’aumento dell’indebitamento e il cambiamento potenziale della propria situazione finanziaria;
  • Potenziare l’aumento delle risorse economiche a disposizione, la solidità finanziaria e la complessità della propria corporate governance nel rispetto degli eventuali cambiamenti organizzativi e del rischio di perdita di patrimonio per i propri azionisti;
  • Considerare il rischio reputazionale e l’eventuale maggiore remunerazione per gli azionisti nello svolgimento delle proprie operazioni finanziarie.

La Politica della responsabilità sociale è stata comunicata a tutto il personale di Gruppo Waste Italia e alle società partecipate ed è messa a disposizione di chiunque ne faccia richiesta.

questionario laterale

Dedicate cinque minuti del vostro tempo per compilare il Questionario di valutazione.
Il vostro parere è molto importante per noi.

Focus su

codice etico banner

banner modello231

banner abstract

Contatti CSR

Ufficio CSR
Email sostenibilita@gruppowi.it

Questo sito non utilizza cookie di profilazione ma solo cookie tecnici che vengono utilizzati per garantire la corretta funzionalità del sito e dei suoi servizi.