Responsabilità socialeProgetti sostenibili

Gruppo Waste Italia e ALTIS, promotori del cambiamento

La valutazione degli investimenti e costi sostenuti dalle aziende in ambito sociale, ambientale e di governance possono essere compresi meglio da parte degli azionisti e del top management se sono considerati nelle comuni metriche di valutazione utilizzate da banche e investitori in Italia. A tale scopo, Gruppo Waste Italia e ALTIS, hanno avviato un progetto promotore presso le istituzioni finanziarie della necessità di estendere le valutazioni di merito delle aziende anche ad aspetti ESG.

Obiettivo finale di questo progetto è promuovere l’integrazione di criteri ESG nella valutazione del credito da parte di istituti finanziari e favorire lo sviluppo di un più ampio dibattito pubblico sull’importanza delle perfomance ESG per comprendere l’effettiva rischiosità di un’azienda.

Promuovere le performance di sostenibilità tra i criteri di valore di giudizio degli operatori finanziari

Sempre più operatori finanziari sviluppano prodotti e servizi che integrano aspetti ESG (environmental, social e di governance) tra i criteri adottati nella valutazione delle imprese, alimentando così il settore della finanza etica e responsabile.
Gli operatori finanziari, allo stato attuale, non sembrano prestare sufficiente attenzione agli aspetti ESG nei processi di valutazione delle aziende, sia per quanto riguarda l’erogazione di un eventuale credito sia per un possibile investimento nelle stesse. Per questo le aziende impegnate attorno ai temi della sostenibilità desiderano che il proprio coinvolgimento trovi un riconoscimento da parte delle istituzioni finanziarie.

Un’impresa attenta ai criteri ESG è più lungimirante rispetto ad altre imprese; è soggetta a minori rischi di produrre danni ambientali; crede nel valore della propria reputazione a livello sociale. L’inclusione dei criteri ESG tra i sistemi di valutazione degli operatori finanziari è quindi un passo necessario verso il superamento di un sistema basato solo sulla performance economica.

Obiettivi

Il progetto favorisce la collaborazione tra alcune aziende quotate allo scopo di identificare degli indicatori che rappresentino delle misure affidabili di valutazione delle performance ESG di un’azienda. Questi precisi indicatori saranno poi presentati agli operatori finanziari, chiedendo agli stessi di includerli nei propri sistemi di valutazione al momento di esprimere un giudizio di merito compiendo in tale modo un passo importante verso la valutazione della performance di sostenibilità economica, sociale ed ambientale che un’azienda adotta al suo interno.
Con la pubblicazione del documento si vuole promuovere l’integrazione di criteri ESG nella valutazione del credito da parte di istituti finanziari e favorire lo sviluppo di un dibattito pubblico di ampio respiro rispetto all’importanza delle perfomance ESG per valutare l’effettiva rischiosità di un’azienda.

Questo sito non utilizza cookie di profilazione ma solo cookie tecnici che vengono utilizzati per garantire la corretta funzionalità del sito e dei suoi servizi.